מונה כניסות : 5158790

In questa sezione pubblicheremo
di volta in volta 
nuovi articoli su
temi attuali
_____________

UN



PACIFICO
GIOIOSO
 PROSPERO


PER TUTTI

------------------

STUDIARE  LA  CABALà  OGGI

 

All’interno dei compiti della nostra scuola, c’è anche quello di indicare al crescente numero di persone interessate alla Cabalà delle linee guida, che permettano di proteggersi da falsi insegnamenti. La Cabalà non è una forma di vago misticismo, soggettivo ed approssimativo, frutto della fantasia di chi dice di conoscerla. La Cabalà è una antica tradizione di grande rigore etico ed intellettuale, trasmessa per un centinaio di generazioni direttamente da maestro a discepolo. Certi aspetti più profondi della Cabalà venivano addirittura infusi dal maestro ad un solo discepolo per volta.

 Inoltre, da qualche decennio la Cabalà è entrata in una fase di straordinaria accelerazione, grazie al contatto e al confronto con le scienze esatte e con la psicologia del profondo. Molti dei suoi antichi concetti assumono nuove dimensioni, si estendono, diventano più validi strumenti per aiutare la persona a cambiare, ad evolvere, a trovare e realizzare il centro della propria esistenza, e compiere finalmente lo scopo della propria vita.

 Come detto altrove: 

La Cabalà è una Sapienza universale, aperta ed accessibile a tutti i sinceri ricercatori della Verità. Proviene tuttavia da una matrice indiscutibilmente ebraica, e per poterla insegnare in modo corretto è indispensabile essere ebrei osservanti e conoscere bene l'ebraico biblico e rabbinico, in modo da avere accesso ai testi originali. Occorre anche averla appresa da maestri veri e validi. Avvertiamo gli interessati che senza una buona conoscenza della lingua ebraica non si può pretendere di scoprire e di insegnare i significati interiori della Torà, tantomeno con l'attribuire i suoi insegnamenti ad ipotetiche entità extra-terrestri.

 Invece, per avvicinarsi alla sapienza cabalistica per godere delle sue delizie raffinate, non è necessario essere ebrei, nè conoscere la lingua ebraica. Basta imparare a riconoscere le lettere dell'Alef Beit, e ad amarle. È sufficiente apprendere, pur nelle loro sole linee generali, i concetti più importanti: Sefirot ed Albero della Vita, Nomi di Dio, Mondi e livelli dell'Anima.

              Questi concetti generali vanno appresi alla Luce della vera tradizione, senza inventarsi nuovi ordini e corrispondenze, ma semplicemente “ricevendo” quelle già esistenti. In seguito, anche in tempi brevi, alla persona che dedica sinceramente la sua attenzione ed energia a questa meravigliosa Via, si aprono le fonti dell’immaginazione creativa, ed inizia a scoprire nuovi messaggi e collegamenti, nuove ed affascinanti corrispondenze.

               Ben in contrasto con le regole citate prima, ci viene raccontato con frequenza di personaggi che girano l’Italia e il mondo insegnando, tra mille altre cose, anche la Cabalà. Alcuni di loro sono perfino atei, e si dilettano nel descrivere astronavi in orbita intorno alla terra, e la Bibbia come un codice che descrive visite di extraterrestri sul nostro pianeta. Il nome Elohim è da loro spiegato come un codice indicante un’entità o delle entità extraterrestri. Tra questi personaggi c’è chi dichiara di ricevere informazioni cabalistiche via “channeling”, cioè tramite un’ispirazione di qualche voce interiore. Ciò che viene insegnato è sovente in chiaro contrasto con i principi base della Cabalà. Una pressoché totale ignoranza perfino dell’Alfabeto ebraico viene ad incoronare il pressappochismo di queste sedute. Altri ancora hanno ritradotto la Bibbia o alcune sue parti, mettendoci dentro tutta la fantasia possibile ma non una sola goccia della vera Cabalà, che è una tradizione solida, con la quale occorre connettersi, e i cui principi vanno rispettati con l’umiltà dei veri discepoli e studenti. I falsi profeti non sono mai mancati, in nessun periodo della storia e in nessuna località della terra. “Nulla di nuovo sotto il sole”. Questi personaggi si notano per il grande carisma e fascino che emanano con occhi e voce, ma non certo per la coerenza e proprietà di quanto insegnano.  Per non parlare di quando si lanciano a parlare della “quantistica” e di come perfino la fisica moderna comprovi la verità di quello che stanno sostenendo. Di fronte alla più semplice domanda: “che differenze ci sono tra neutroni e neutrini?”, posta loro, è vero, con una punta di malizia, strabuzzano gli occhi e o non sanno che rispondere oppure dicono che non è importante.

                    Queste parole non suonino come polemiche, peraltro inutili e fuorvianti, ma come semplici istruzioni per chi fosse davvero interessato a questa Sacra Sapienza. Sono linee guida per riconoscere i ciarlatani che se ne riempiono la bocca. In particolare, sia chiaro che la Torà, compreso i suoi insegnamenti segreti, non è nei Cieli, rendendo necessario l’intervento degli extra-terrestri, né al di là di chissà quale continente, o stato di coscienza, per accedere al quale bisogna pagare la mediazione del “maestro”, bensì la Torà è:

                  “vicino a te, molto vicina, alla tua bocca e al tuo cuore, per venire compiuta”

 11 Questo comando che oggi ti ordino non è troppo alto per te, né troppo lontano da te. 

12 Non è nel cielo, perché tu dica: Chi salirà per noi in cielo, per prendercelo e farcelo udire e lo possiamo eseguire? 

13 Non è di là dal mare, perché tu dica: Chi attraverserà per noi il mare per prendercelo e farcelo udire e lo possiamo                                               eseguire? 

14 Anzi, questa parola è molto vicina a te, è nella tua bocca e nel tuo cuore, perché tu la metta in pratica.

 

Deuteronomio 30, 12-14.

Lo vashamaim hi leemor: mi yalè lanu ha shamaima ve-iqachea lanu…

Lo meever layam hi leemori mi yaavor lanu…

Ki qarov eleikha hadavar meod, be fikha u-vilevavkhà

    

 

infine, vorremmo osservare come lo studio della Cabalà va unito all'osservanza delle Regole divinamente date, i 613 Precetti nel caso lo studente sia ebreo, oppure le Sette Regole dell'Alleanza universale. Leggete questo articolo


Home page | La nostra scuola |  Seminario Estivo | Viaggio Mistico | Contatti
האתר נבנה במערכת 2all | בניית אתרים