מונה כניסות : 5131319

In questa sezione pubblicheremo
di volta in volta 
nuovi articoli su
temi attuali
_____________

UN



PACIFICO
GIOIOSO
 PROSPERO


PER TUTTI

------------------


MODULARE

SHIN MEM - SHAM - "Là".


Lo spazio-tempo di ogni realizzazione

delle promesse messianiche 



MODULARE


          C’era una volta una leggiadra modulatrice che abitava in un paese incantato di nome Sham (Laggiù). Più che un paese, si scoprì che era una inspiegabile momento del flusso temporale, lo stesso che va da un’eternità all’altra.

           Quello era il luogo dove lei tesseva ricami di danze sottili, volteggiando nell’aria insieme ad uccelli variopinti, e farfalle leggiadre, che giocavano col suo sorriso.

           Era cercata, apprezzata, stimata, ma lei non rivelava a nessuno in quale invisibile piega dello spazio-tempo stesse preparando i suoi incanti dorati.


           Se lasciava il paese, era per nuotare tra le onde di un oceano tutto fatto d’amore. Diceva di temere gli scogli, ma si lanciava tra i flutti con tale perizia, da lasciarsi indietro i più provetti dei marinai.

           Ritornata a riva, si lasciava baciare dal sole, si faceva riprendere dai raggi cangianti, e riportare al paese di Sham.

           Nessuno l’aveva mai avuta, poiché non era nata per farsi possedere.

            Pur senza bacchetta magica, sapeva accendere il cuore col fuoco sacro.

            Dimorava nei pensieri, faceva capolino tra i sentimenti.

            Nei sogni appariva come l’unione del piacere supremo, ma al mattino non lasciava traccia dei suoi percorsi modulati.

           A chi la velesse inseguire lungo la via della nostalgia, lei diceva che non era quella la strada, ma di prendere la scia del profumo, dell’effluvio che non riusciva a contenere.

           Un viaggiatore fortunato un bel giorno ci arrivò vicino, vide una doppia porta, e la Città Santa oltre la soglia. Se fosse stata virtuale o reale, non è importante, la visione lo rapì, e lo trasportò là, in Sham.

La fine del racconto non viene narrata, poiché è ancora nell’immaginazione di attori e spettatori,
forse in una indecifrabile sequenza di caratteri antichi, chiamata da alcuni:

il mantra della Vita.

Home page | La nostra scuola |  Seminario Estivo | Viaggio Mistico | Contatti
האתר נבנה במערכת 2all | בניית אתרים