מונה כניסות : 5131291

In questa sezione pubblicheremo
di volta in volta 
nuovi articoli su
temi attuali
_____________

UN



PACIFICO
GIOIOSO
 PROSPERO


PER TUTTI

------------------

LA VIA UNIVERSALE


la sintesi delle quattro vie:aquila, serpente, vascello e uomo

 

“il geco si arrampica con le sue mani, ed egli dimora nei palazzi del re”

(Proverbi 30,28)

La via universale verso la saggezza – La via molteplice, l’universalità del cammino verso la totalità dell’essere e del divenire, secondo gli insegnamenti del Re Salomone.

Da sempre, tra i ricercatori della Verità e del Divino, si parla dell’esistenza di una via universale. Cosa sia in realtà nessuno lo può chiarire o definire, proprio perché va così oltre i cammini noti e specifici. Forse si tratta una quintessenza di tutte le altre strade esistenti.. forse è un qualcosa di nuovo, che non si è ancora rivelato, un traguardo, insieme alla via.

Il re Salomone, re di Gerusalemme dopo il padre Davide, ha cercato questa via ogni giorno della sua vita, dedicando ad essa il meglio del suo tempo e delle sue risorse. Per essa è sceso negli abissi più scuri, nelle profondità del male. Per essa, re Salomone è asceso oltre ogni altezza precedente, scrutando il mondo dall’alto con occhi d’aquila. Per farlo si è esposto alle critiche dei maestri dell’Ebraismo. Il re Salomone gli è giunto oltremodo vicino, ne ha fatto esperienza, ha provato ad insegnarla.. a diffonderla.

Questo seminario è una ricerca viva e pulsante della direzione di ciò che il re Salomone intuiva essere la via universale, la via verso l’illuminazione e la redenzione dei tanti, e non solo dei pochi.

Argomenti
Le quattro vie e la loro sintesi:

“tre cose sono più misteriose di me, quattro cose non ho capito:

la via dell’aquila nel cielo

la via del serpente sulla roccia

la via del vascello nel cuore del mare

la via del maschio sulla giovane donna,

si, la via della donna…”

Ogni essere umano è più portato verso l’una o l’altra di queste vie, anche a seconda del periodo di vita nel quale si trova. Il saper percorrerle tutte è la prova iniziatica più grande alla quale si potrebbe venire sottoposti. Richiede il superamento dei sensi di colpa, richiede il volere conquistare la fiducia in se stessi, il riscoprire i propri concetti del Divino in modo imprevisto e destabilizzante.

La Via universale porta alla Pace universale.

 

Interpreteremo i percorsi citati prima come quelli della:

“conoscenza, “azione”, “sentimento”, “ricerca dell’elisir di lunga vita” e come il tanto atteso contributo che la donna può dare nel cammino spirituale dell’umanità.

 

Ci rivolgeremo al simbolismo degli animali sciamanici qui presenti, ed ad altri, nominati in seguito: la formica, la marmotta, la locusta, il geco, la salamandra.. Il leone, il levriero, il caprone.. il re alla testa del suo popolo”

 

I presenti al gruppo avranno modo di confrontare le loro esperienze a riguardo, e di condividere gli insegnamenti derivanti da questi simboli. Com’è noto, ogni animale possiede un potere “sciamanico”, un particolare tipo di forza che l’essere umano ha bisogno di integrare e fare proprio in certi momenti della vita, se vuole superare prove e difficoltà, se desidera l’iniziazione che gli serve per compiere il balzo al gradino successivo della sua crescita evolutiva. Ci saranno esercizi di visualizzazioni uniti al canto di efficaci Nomi meditativi.

 


Home page | La nostra scuola |  Seminario Estivo | Viaggio Mistico | Contatti
האתר נבנה במערכת 2all | בניית אתרים