מונה כניסות : 5131360

In questa sezione pubblicheremo
di volta in volta 
nuovi articoli su
temi attuali
_____________

UN



PACIFICO
GIOIOSO
 PROSPERO


PER TUTTI

------------------

il Popolo dei Giusti




               Il Popolo dei Giusti erediterà la Terra. Il profeta Isaia è il più potente generatore di immagini positive dell’intera Torà. La sua visualizzazione del Messia è incomparabile, e ci guiderà fino alla Sua venuta.

 

           Tra i versi più esemplari, citiamo questo:

“ve-amekh kulam tzadikim, le-olam yirshù aretz..” (Is 60, 21)
“e il tuo popolo, sono tutti giusti, erediteranno la terra per sempre”

E’ un’affermazione altisonante, e la spiegazione classica che ne viene data riduce questa promessa al solo popolo d’Israele. Vorremmo in queste poche righe allargare questa definizione. Consideriamo l’evento unico che caratterizza la presente generazione: l’entrata del punto equinoziale nella costellazione dell’Aquario, iniziata negli anni ’60. Com’è noto, si tratta di un fenomeno connesso con il cosidetto “mese cosmico”, un cambio di archetipi collettivi che avviene una volta ogni duemila anni circa. E' una "Nuova Era", di grandi rinnovamenti e trasformazioni. Ciò che è innegabile è sia il fenomeno astronomico, che l’enorme accellerazione di profondi cambiamenti di costume e di cultura, primo tra i quali il grande risveglio dei bisogni spirituali, sentito in un numero sempre più crescente di persone.

               Il più antico libro di Cabalà, il Sefer Yetzirà, dice che la lettera ebraica corrispondente al segno dell’Aquario è
la Tzaddik.



 



Questa è la 18° lettera dell’Alef Beit ebraico. Possiede lo stesso nome dello Tzaddik, il Giusto, il retto, il modello ideale dell’essere umano, verso il quale ci muoveremo insieme, durante l’Era Messianica.

        Ecco il senso allargato di “tzaddikim”= “coloro che si mettono in sintonia con la Tzaddik" e con gli archetipi dell’età aquariana. Leggete a proposito un saggio sull’Età dell’Aquario, di Nadav Hadar Crivelli, da poco pubblicato sul web come free-ware. Ecco che possiamo avvicinarci alla speranza di rientrare nella categoria degli tzaddikim, rivolgendoci al futuro e accettanto, o meglio anticipando, i cambiamenti che la Nuova Età porta con sè. Potremo così  serenamente aspirare alla realizzazione della seconda metà del verso citato prima:

“le olam yirshù aretz”, ” erediteranno la terra per sempre”..

        Che promessa ampia! Ma cosa significherà questa “terra” che i giusti erediteranno? Alcune idee: terra = concretezza = memoria = dimora = salute = Terra, Terra Promessa, Terra di Israele, Anima Cosmica, Realizzazione del Sé Superiore, Calma Interiore, Gioia, Separazione dalla Illusioni di una terra solamente fisica e destinata al decadimento, Superamento dei conflitti interiori… e molto altro ancora…


Home page | La nostra scuola |  Seminario Estivo | Viaggio Mistico | Contatti
האתר נבנה במערכת 2all | בניית אתרים